Versioni e Modelli di Toyota Prius Hybrid a Confronto

Stai pensando di acquistare una Toyota? Ottima scelta! Prima di procedere all’acquisto tuttavia, è necessario raccogliere più informazioni possibile, ma in fondo è per questo motivo che sei qui, giusto?

Bene, Nell’articolo di oggi forniremo una panoramica completa e dettagliata di tutti i modelli e versioni di Toyota Prius Hybrid! Come di consueto nei nostri articoli partiremo dai dettagli tecnici, come dimensioni e bagagliaio, per poi passare agli equipaggiamenti e per finire motori e prezzi. Non dovrai più saltare da un sito all’altro per reperire le informazioni che ti servono, ma potrai trovare tutto qui, in un unico e semplice articolo! Comodo vero?

Ci devi dare qualcosa in cambio? Assolutamente no, I nostri articoli sono totalmente gratuiti! Ti siamo tuttavia grati se ti prendessi il tempo, una volta letti, di condividerli con i tuoi contatti.

Ma bando alle ciance, iniziamo subito il nostro confronto dei modelli e versioni di Toyota Prius Hybrid!

Toyota Prius Hybrid nel dettaglio

Devi sapere che il modello d’auto Prius Hybrid è disponibile in tre modelli: 1. Prius Hybrid 2. Prius Hybrid + 3. Prius Hybrid Plug-in

A loro volta i tre modelli Toyota Prius sono disponibili in diverse versioni: 1. Active e Style per Prius 2. Active, Lounge e Style per Prius plus 3. Prius Plug-in

Tutti e tre i modelli differiscono per caratteristiche tecniche, soprattutto nelle dimensioni, leggermente diverse.

Dimensioni Prius Hybrid:

  • Lunghezza: 454 cm
  • Larghezza: 176 cm
  • Altezza: 147 cm
  • Bagagliaio: 502 Litri

Dimensioni Prius +

  • Lunghezza: 464,5 cm
  • Larghezza: 177,5 cm
  • Altezza: 157,5 cm
  • Bagagliaio: 505 Litri

Dimensioni Prius Plug-in:

  • Lunghezza: 464,5 cm
  • Larghezza: 176 cm
  • Altezza: 147 cm
  • Bagagliaio: 360/1204 Litri

A differenza delle altre versioni, toyota prius plus è disponibile in ben 7 posti a sedere. Ma passiamo ora al dettaglio degli equipaggiamenti.

Equipaggiamenti Toyota Prius

Toyota Prius come dicevamo è disponibile in tre modelli. In riferimento agli equipaggiamenti, tra le versioni di toyota prius e prius plus, non ci sono grandi differenze, altra cosa invece per quanto riguarda la versione plug-in. Scopriamole una alla volta.

Equipaggiamenti Toyota Prius:

  • Cerchi in lega da 16″
  • Fari a LED anteriori e posteriori e fendinebbia
  • Correttore assetto fari
  • Luci diurne al Led
  • Kit riparazione pneumatici
  • Maniglie portiere in tinta con la carrozzeria
  • Paraurti in tinta carrozzeria
  • Retrovisori esterni in tinta carrozzeria
  • Sensore crepuscolare e pioggia
  • Sistema di monitoraggio pressione pneumatici
  • Tergilunotto e vetri posteriori oscurati
  • Vernice Dark Sherry metallizzata
  • Alette parasole con specchietto e luce di cortesia
  • Bracciolo centrale anteriore in pelle
  • Comandi al volante: audio, telefono, climatizzatore, Touch Tracer
  • Head-up display
  • Interni e sedili in tessuto e pelle
  • Regolazione elettrica supporto lombare (guidatore)
  • Sedile guidatore regolabile in altezza
  • Sedili della seconda fila scorrevoli e reclinabili separatamente
  • Sedili riscaldabili
  • Sistema di illuminazione zona piedi guidatore e passeggero anteriore
  • Sistema multi-informazione con monitor eco drive (consumo, sistema ibrido e temperatura esterna)
  • Specchietto retrovisore interno elettrocromatico
  • Vano porta oggetti lato guidatore e passeggero con luce di cortesia
  • Volante in pelle a 4 razze regolabile in altezza e profondità
  • Assistenza alla partenza in salita (HAC)
  • Climatizzatore automatico
  • Cruise Control
  • Display TFT multicolore inserito nel cruscotto
  • Servosterzo elettrico ad assistenza variabile (EPS)
  • Telecamera posteriore

Da questo elenco dettagliato degli equipaggiamenti di serie di toyota prius possiamo notare come questo modello d’auto sia super accessoriato. Ma andiamo ora a vedere nel dettaglio gli equipaggiamenti di Toyota plug-in e mettiamoli a confronto.

Equipaggiamenti Toyota Plug-in:

  • Cerchi in lega da 15″
  • Fendinebbia anteriori
  • Logo Toyota Blue
  • Sensore crepuscolare e dispositivo Follow me home
  • Tetto con pannelli solari
  • Vernice Emotional Red
  • Specchietto retrovisore interno elettrocromatico
  • Strumentazione digitale
  • Volante in pelle con comandi multifunzione
  • Antenna Shark
  • Climatizzatore automatico bi-zona con pompa di calore ad iniezione a gas
  • Doppio display multi-informazioni TFT 4,2″ a colori
Toyota Prius plug-in

Come puoi vedere Toyota Prius plug-in ha un set di equipaggiamenti superiore alle versioni Prius e Prius plus, motivo per cui anche il prezzo è più alto.

Proprio in riferimento ai costi di questa monovolume, il paragrafo successivo sarà interamente dedicato al dettaglio di prezzi e motori.

Motori e Prezzi Toyota Prius

Partiamo subito da Prius 5 porte, disponibile nelle versioni Active Tua a 29.500 € e Style Tua a 31.200 € e nell’unica motorizzazione 1.8

1.8 Ibrida 122 Cv

  • 1798 Cilindrata
  • Euro 6
  • 90 Kw ( 122 Cv )
  • 142 Nm
  • Cambio automatico
  • Trazione anteriore
  • 180 Km/h velocità massima
  • Da 0 a 100 in 10.6 secondi
  • Consumo Urbano: 3.3 L/100 Km
  • Consumo Extraurbano: 3.3 L/100 Km
  • Consumo Misto: 3.3 L/100 Km
  • Emissioni CO2: 82 G/Km

Passiamo ora a Toyota Prius + disponibile nelle versioni Active, Tua a 33.000 € Lounge Tua a 34.500 € e Style Tua 36.200 € e fornite di motore 1.8 e ben 134 cavalli.

1.8 Ibrido 134 Cv

  • 1798 Cilindrata
  • Euro 6
  • 100 Kw ( 134 Cv )
  • 142 Nm
  • Cambio automatico
  • Trazione anteriore
  • 165 Km/h velocità massima
  • Da 0 a 100 in 11.3 secondi
  • Consumo Urbano: 4,6 L/100 Km
  • Consumo Extraurbano: 4,6 L/100 Km
  • Consumo Misto: 4,6 L/100 Km
  • Emissioni CO2: 106 G/Km

Bene, ora non ci resta che finire con la chicca di casa Toyota, la bellissima Prius Plug-in Tua a 41.800 € e disponibile con una sola motorizzazione 1.8

1.8 Ibrido 122 Cv

  • 1798 Cilindrata
  • 90 Kw ( 122 Cv )
  • 142 Nm
  • Cambio automatico
  • Trazione anteriore
  • Velocità massima 162 Km/h
  • Da 0 a 100 in 11 secondi
  • Consumo Urbano: 1 L/100 Km
  • Consumo Extraurbano: 1 L/100 Km
  • Consumo Misto: 1 L/100 Km
  • Emissioni CO2: 28 G/Km

Con i motori di Prius Plug-in il nostro confronto termina qui. Ora puoi dire di avere una panoramica a 360° su tutti i modelli e le versioni di Toyota Prius Hybrid! Desideri confrontare ulteriori modelli? Nessun problema! Se preferisci restare sui modelli Toyota ti rinviamo ai recenti articoli dedicati a Toyota Aygo e Toyota Auris, se invece desideri un confronto auto completo visita la nostra Home!

Stai per organizzare un viaggio e desideri spazio aggiuntivo per la tua auto? Viaggi spesso e ti piacerebbe viaggiare in tutta comodità? Se la risposta a queste domande è positiva, le nostre guide all’acquisto di portapacchi e borse da viaggio e i migliori accessori per auto fanno di certo al caso tuo!

Non dimenticare di condividere questo articolo con i tuoi contatti se lo hai trovato utile!

Aziende automotive? Scopri come Aumentare il Fatturato!

Le aziende automotive sono in difficoltà? Come tutte le aziende in qualsiasi settore, anche quelle automotive hanno risentito della crisi economica. Se da una parte la crisi ha ridotto il volume delle vendite delle auto un pò in tutta Europa, dall’altra i fattori che incidono sulla riduzione delle vendite sono di altra natura.

Non sai a cosa mi riferisco? Te lo spiego subito. Probabilmente ti sarai accorto anche tu, quanto la tecnologia si sia sviluppata negli ultimi anni, e di come sia sempre in continuo sviluppo. Insomma la tecnologia ha stravolto le nostre vite e le nostre abitudini, in molti casi positivamente, in altri un pò meno. Qualsiasi siano le considerazioni in merito, è indubbio che al giorno d’oggi la visibilità è principalmente online. Per questo motivo se sei il  proprietario di un’azienda, devi per forza di cose avere visibilità online, se vuoi aumentare il tuo fatturato!

Queste considerazioni valgono per tutte le aziende, in tutto il mondo, anche per le aziende automotive! In questo articolo infatti ti spiegherò come aumentare la visibilità online, e di conseguenza il fatturato della tua azienda automotive.

Come Aumentare la Visibilità online della tua Azienda

La visibilità online è diventato un fattore di fondamentale importanza per aumentare il fatturato di una Azienda. Sebbene questa considerazione vale per qualsiasi azienda, questo articolo è dedicato principalmente alle Aziende automotive.

Ma andiamo subito ad analizzare i metodi a disposizione per aumentare la visibilità online di una azienda. Devi sapere, che indipendentemente da dove la tua azienda si trovi, aumentare la visibilità online è un lavoro complesso, che richiede tempo. Si, hai capito bene, nulla si improvvisa. Ma quali sono i canali privilegiati? Sicuramente hai già sentito parlare dei motori di ricerca, Google in primis ( ma anche Bing, Yahoo! Virgilio, Yandex ). Ecco, i motori di ricerca sono uno dei canali privilegiati, per la visibilità online.

L’alternativa ai motori di ricerca è rappresentata dai Social Network ( in realtà una strategia di web marketing efficace prevede entrambi i canali )

Perchè queste sono le opzioni principali? Essenzialmente per il numero di persone che le utilizzano. Quanti di noi usano Google? Quanti utilizzano Facebook o altri Social come Twitter, Instagram, Linkedin ecc.? Tutti noi abbiamo utilizzato almeno una volta questi programmi.

Ma quali sono i Vantaggi e perchè il loro utilizzo dovrebbe aumentare anche il fatturato di un’azienda? Nelle prossime righe ti spiegherò ciò che è necessario fare per essere visibili su questi canali, continua a leggere!

Come utilizzare i Motori di ricerca e Social per avere Visibilità

Abbiamo visto che i motori di ricerca ( soprattutto Google ) e i Social Network ( ad esempio Facebook ) sono le piattaforme principali per avere visibilità su internet. Ma è davvero così? Una cosa è certa: il rapporto tra numero di utenti e visibilità non è sempre immediato. Mi spiego meglio. Non è detto che se un programma è utilizzato da milioni di persone, automaticamente anche la tua azienda avrà visibilità.

Social network aziende

Si, hai capito bene, come in tutte le cose, anche la visibilità online bisogna guadagnarsela. Come? Se desideri ottenere visibilità su Google con la tua azienda, devi lavorare sul sito, e soprattutto sui contenuti. Insomma, il lavoro da fare è molto e non porta risultati immediati.

Stessa cosa vale per Facebook o per altri Social Network. Anche in questo caso creare un Account non ci vuole nulla, dargli visibilità è tutta un’altra storia. Non ci credi? Prova a dare un’occhiata su Facebook ad esempio, e guarda tu stesso quante sono le pagine aziendali che superano i mille fan ( numero comunque basso ). Non prendere in considerazione le pagine dedicate allo svago, ma vere e proprie pagine che sponsorizzano un’attività commerciale ( un albergo, una concessionaria ecc. ) Come ti sarai accorto non sono molte quelle davvero seguite. I motivi sono molteplici e non è questa la sede per approfondirli. Se ti interessa saperne di più sull’argomento ti rinvio a questo sito.

Essere visibili e trovabili dagli utenti su Google è ancora più complicato. I motivi? Alta competitività, necessità di un lavoro costante, competenze tecniche e molto altro.

Abbiamo fatto questa premessa perchè ci preme farti capire che la visibilità online, il conseguente aumento della clientela e del fatturato non è cosa immediata e automatica, nè sui Social Network, nè su Google ( il motore di ricerca per eccellenza )

Nonostante il nostro sia un sito dedicato al confronto auto e alle aziende automotive, in questo articolo ci siamo spinti oltre. Quanto spiegato nelle righe precedenti infatti, vale per tutte le aziende, qualsiasi sia il settore di attività. Insomma, vale sia per le aziende automotive sia per quelle che offrono servizi diversi.

La domanda che sorge spontanea a questo punto è: Esistono delle alternative? E’ possibile ottenere visibilità online e aumentare il fatturato in maniera semplice ed immediata? Non ti preoccupare la risposta è positiva e nelle righe successive ti spiegheremo come!

Aumentare il Fatturato Aziende Automotive

Sei proprietario di un’azienda automotive e desideri aumentare le entrate online?  Nelle prossime righe ti spiegherò il segreto per aumentare le visite online, clienti e fatturato senza spendere una montagna di denaro.

Ti sembra impossibile vero? Invece no, la soluzione c’è e si chiama Confronto Automobili Mappe. Di cosa si tratta? Confronto Automobili Mappe è un Portale, una Suite interamente dedicata al mondo dei motori. Come funziona? Se sei proprietario di un’azienda del settore automobili non devi far altro che creare il tuo profilo personalizzato, e attendere i visitatori. Si, è tutto vero, su Confronto Automobili Mappe puoi creare un vero e proprio profilo personalizzato. Cosa ci puoi inserire?

  • Il Titolo ( la ragione Sociale ) della tua Azienda, una breve descrizione
  • Uno Slogan aziendale + Logo
  • Una Galleria di Immagini
  • Dei Video ( si puoi perfino aggiungere dei video )
  • Creare degli annunci
  • Inserire la Posizione della tua azienda ( passaggio fondamentale, poi ti spiegheremo il motivo )
  • I Contatti ( numero di telefono ecc. )
  • I tuoi collegamenti Social
  • Collegamento al tuo sito web ( se ne hai uno )
  • Gli orari di apertura/chiusura ecc.

Insomma puoi creare un vero e proprio profilo aziendale senza il bisogno di nessuna manutenzione! Pensiamo a tutto noi, la tua unica preoccupazione sarà quella di creare il profilo!

I vantaggi? Non serve neanche che te li dica, ma li elenco ugualmente:

  • Potrai usufruire di una piattaforma che vanta già un alto numero di visite, di conseguenza non dovrai preoccuparti di nulla!
  • Un profilo personalizzato e attivo, dove potrai creare dei veri e propri post e interagire con i visitatori
  • Un sacco di soldi risparmiati ( non ti servirà avere un sito da posizionare e mantenere )
  • Se invece hai un sito, creando il tuo profilo potrai inserirne l’indirizzo e ottenere un prezioso backlink ( se non sai di cosa sto parlando, approfondisci qui )
  • Essere trovato facilmente con….le nostre Mappe! Si, perchè il bello deve ancora venire, come diceva un famoso cantante!

Ricordi? Poche righe più su ti abbiamo detto che il problema con i motori di ricerca e i Social Network è quello di avere visibilità online.

Ebbene, su Confronto Automobili Mappe non avrai mai questo problema. Perchè? Per il fatto stesso che questa piattaforma web funziona attraverso una ricerca geografica. Non ti è ancora chiaro? L’utente che atterra sul nostro portale potrà cercare attraverso le mappe la località dove desidera trovare ciò che sta cercando. Ti sembra complicato? Niente affatto! Guarda l’esempio qui sotto.

Aziende automotive Mappe

Nella sezione ” Posizione ” verrà digitata la città desiderata, e nella zona ” Categorie ” invece l’attività, rigorosamente automotive, che si desidera trovare in zona. In questo maniera compariranno solo ed esclusivamente i profili di quelle attività registrate in quella specifica località.

Interessante no? Gli utenti potranno visualizzare il tuo profilo, vedere esattamente dove la tua Azienda si trova, contattarti, oppure raggiungere direttamente la tua Azienda attraverso il GPS delle mappe. Come potranno contattarti? Attraverso la nostra piattaforma, oppure, se desiderano, dopo aver visitato il tuo sito web ( se ne hai uno e se hai postato il link sul profilo )

Quanto costa questo servizio? Questa è la parte più interessante di tutte, dal momento che per i primi 100 iscritti il servizio sarà gratuito per un anno! Successivamente il costo sarà di appena 300 € l’anno, meno di 30 euro al mese!

Hai ancora dei dubbi?  Cosa aspetti, crea subito il tuo Profilo su Confronto Automobili Mappe!

Portapacchi per auto e borsoni da viaggio Guida all’acquisto

Quando si viaggia spesso e per periodi piuttosto lunghi sono importanti due cose: una buona auto e un bagagliaio capiente. Si, è vero, spesso le due cose vanno a braccetto, altre volte invece no. Basti pensare alle auto sportive, progettate per il puro piacere della guida, non certo per il trasporto per così dire ” tradizionale ”

Nella maggior parte dei casi tuttavia il binomio funziona ed è tale da poter permettere il trasporto dell’indispensabile, anche per periodi piuttosto lunghi. Le auto di oggi infatti, soprattutto quelle familiari, hanno nel bagagliaio il loro punto di forza, proprio per garantire alla famiglia una vacanza serena. Se questo principio è da considerarsi in linea di massima corretto, delle volte un buon bagagliaio non basta. Quando la famiglia è particolarmente numerosa, o più semplicemente le cose da portare sono troppe e non si vuole rinunciare a nessuna di esse, è necessario trovare una soluzione per così dire aggiuntiva.

Se anche tu ti sei trovato in questa situazione, saprai certamente di cosa sto parlando, e ti sarai anche posto la domanda su cosa poter fare per risolvere il problema. La risposta può sembrare davvero semplice, la soluzione un pò meno. Si, perchè è abbastanza ovvio che per poter portare più cose con te hai bisogno di uno spazio aggiuntivo, e più precisamente di un portapacchi per auto e dei borsoni da viaggio. La soluzione tuttavia è un pò più complicata; quali scegliere? Chiaramente la scelta dipende da vari fattori. Alcuni di questi?

  • Le capacità di trasporto dell’auto ( un auto piccola non potrà di certo permettersi un portapacchi particolarmente grande )
  • Il materiale del portapacchi: di plastica rigida o in tessuto, come un vero e proprio borsone?
  • Ovviamente il prezzo; spendere di più garantisce davvero un prodotto di qualità superiore?

Queste sono solo alcune domande, ma di certo ce ne sono delle altre. Tuttavia, per quante possano essere, in questo articolo ti offriremo una panoramica esaustiva su tutti ( e solo ) i migliori portapacchi per auto e borsoni da viaggio.

Come faremo ad offrirti queste informazioni in maniera sicura e inequivocabile? Semplice, elencando solo i portapacchi meglio recensiti, e che trovano nel rapporto qualità prezzo il loro punto di forza! Prenditi solo pochi minuti, e vedrai che al termine di questo articolo non avrai più dubbi su quale portapacchi per auto acquistare!

Le principali differenze tra portapacchi per auto

Borsoni e portapacchi hanno una sola ed unica funzione; facilitare il trasporto di oggetti. Ecco, proprio in questo sta la prima differenza. In generale i borsoni ( che si possono anche utilizzare come portapacchi, ma che si differenziano da questi per il materiale, non in plastica ) sono principalmente utilizzati per il trasporto di indumenti, scarpe e vestiti. I classici portapacchi per auto in materiale rigido ( solitamente plastica ) sono invece spesso utilizzati per il trasporto di altro tipo di prodotti, come gli Sci e lo Snowboard, canne da pesca e altro materiale sportivo.

Per questo motivo la scelta del portapacchi dipende molto dal tipo di prodotto trasportato. Tuttavia ci sono altre differenze che sono decisive nella scelta. Poco sopra avevamo detto che la capacità di trasporto dell’auto è un fattore da tenere in considerazione; acquistare un portapacchi per auto troppo piccolo o viceversa, troppo grande infatti, può davvero rivelarsi un’amara sorpresa. Come avere la certezza di acquistare il prodotto giusto, in linea con il proprio modello di automobile? Questa domanda poi acquista maggior valore se la scelta del portapacchi avviene online.

Non ti preoccupare, la risposta è facile e immediata. La scelta online del portapacchi o del borsone per auto è semplice; Come? Devi sapere che molti portapacchi per auto sono universali, ossia sono fatti apposta per andare bene su ogni modello d’auto. Altri ancora invece sono progettati per modelli specifici e in questi casi non devi far altro che scegliere online il modello della tua auto e di conseguenza il relativo portapacchi. In questo articolo tuttavia non ci soffermeremo su tutti i vari tipi di portapacchi e borse portatutto, ma, come accennato in precedenza entreremo nel dettaglio solo dei migliori. Ma entriamo nel vivo di questo articolo, cominciando con la nostra descrizione dettagliata dei migliori portapacchi per auto e borsoni da viaggio.

Come scegliere il migliore portapacchi per la tua auto

Ecco, dopo questa breve e doverosa premessa, andiamo a vedere quali sono i migliori portapacchi e borsoni per auto. I principali fattori che prenderemo in considerazione?

  • Il numero di utenti soddisfatti, che hanno già acquistato il prodotto.
  • Il prezzo, comparato con quello di altri prodotti simili
  • la qualità del prodotto

Per facilitare la scelta e la selezione inizieremo dai portapacchi in plastica rigida per poi passare a quelli con materiale flessibile.

Tra i portapacchi per auto in plastica rigida spicca sicuramente il Box da 320 Litri di marca RAX, con ben 149 recensioni e una media di 4 stelle su 5 Il prezzo? Assolutamente conveniente: 115 € Iva inclusa!

portapacchi per auto

Ma vediamo insieme una delle recensioni migliori:

Usato per andare a sciare l’ho caricato probabilmente più dei 60 kg indicati dal manuale ma viaggiando tra i 140/150 km/h con pioggia a tratti non ha dato assolutamente nessun problema. Unico difetto l’aumento della rumorosità del veicolo. La plastica sembra un po’ morbidi a invece ha fatto il suo lavoro egregiamente.

Vediamo ora la più critica:

arrivato rotto, contattato amazon e dopo un sacco di telefonate sono riuscita a fare il reso. non è colpa del venditore assolutamente ma del corriere. a quanto pare se un pacco è voluminoso costa un botto rimandarlo ad amazon e lo devi fare a spese tue. fosse arrivato integro non ci sarebbero stati problemi , prezzo conveniente materiale discreto ma per quello che deve fare direi più che sufficiente.

Le caratteristiche vincenti di questo prodotto? Sicuramente il rapporto qualità prezzo, nettamente al di sotto della media e il numero di recensioni positive che lo attesta senza ombra di dubbio tra i portapacchi migliori della sua categoria. Potrebbe fare al caso tuo? Se desideri saperne di più su questo prodotto, clicca qui.

Continua a leggere Portapacchi per auto e borsoni da viaggio Guida all’acquisto

Come trovare parcheggio a Trento città facilmente

Stai per pianificare una vacanza in Trentino? Ottima scelta! Il fresco della montagna è sempre un ristoro nelle calde giornate estive. Tra le diverse attività che sicuramente hai in mente di fare, di certo non può mancare una visita alla città di Trento. Come di certo saprai, Trento è il capoluogo della Regione Trentino, diversamente da Bolzano, il capoluogo dell’Alto Adige.

Magari ecco, prima di iniziare fatti una ripassata sul Trentino Alto Adige e sui suoi stereotipi guardando questo simpatico video!

Probabilmente la prima cosa a cui penserai, prima di perderti per le vie del centro e della storia di questa fantastica città, sarà il parcheggio. La domanda che sorge spontanea sarà quindi: come trovare facilmente parcheggi a Trento città? Dove trovare quelli più economici?

Molti sottovalutano l’importanza di trovare parcheggio a colpo sicuro. Spesso infatti, ci si prepara in maniera diversa. Le prime cose a cui si pensa infatti, riguardano gli alloggi, le attività da fare in città o nei dintorni, ma raramente si pensa al parcheggio.

L’importanza di trovare parcheggio a Trento

Sia che tu stia cercando dei parcheggi a Trento, sia che li stia cercando in un’altra città, il concetto di base non cambia. Prepararsi prima è la miglior cosa da fare! Andando a colpo sicuro infatti, potrai evitare di perdere tempo alla ricerca disperata di un parcheggio, senza conoscere la città.

Cosa succede quando si va impreparati? Beh, inevitabilmente si inizia a girare a vuoto, affidandosi al proprio intuito o, più probabilmente, al navigatore. Tuttavia, così facendo, il rischio di finire in zone Ztl e prendere costose multe, è davvero elevato.

Cosa fare per evitare di perdere tempo prezioso, e magari vedersi rovinare la giornata con una costosa multa? Che fare per evitare parcheggi troppo costosi, quando magari dietro l’angolo se ne può trovare uno più economico? La risposta a queste domande è una sola: Confronto Automobili Mappe! Su questa piattaforma infatti, potrai trovare tutte le attività legate al mondo delle automobili, compresi i parcheggi.

parcheggi a trento città

Ecco quindi che se desideri andare a colpo sicuro, non devi far altro che accedere a questo sito, digitare la città di arrivo ( in questo caso Trento ) il tipo di attività ricercata ( in questo caso parcheggio ) e magicamente compariranno tutte le attività iscritte. Come utilizzare questo sito? Semplice, clicca qui!

Detto questo, forse ti starai chiedendo quali sono i vantaggi, rispetto ad altre piattaforme che offrono servizi simili. La risposta sta tutta in una parola: informazioni. Su Confronto Automobili Mappe infatti, non ti limiterai a conoscere il luogo dove si trova il parcheggio, ma anche tutte le informazioni legate agli orari e ai prezzi.

Potrai inoltre, visualizzare una galleria di immagini e video dell’attività ( sempre che il proprietario li abbia caricati ) Ma la ” chicca ” è che potrai recensire l’attività, con dei Feedback. Questi serviranno all’azienda stessa per migliorare il servizio, e agli altri utenti, ( qualora parte delle informazioni rilasciate non corrispondessero al vero )

In questa maniera trovare parcheggio a Trento o in qualsiasi altra città d’Italia sarà semplice e veloce, e soprattutto sicuro! Il prezzo di tutto questo? Nessuno! Confronto automobili Mappe è infatti gratuito per i suoi utenti!

Cosa diversa se sei il titolare di un’azienda legata al mondo automotive, come ad esempio il proprietario di un parcheggio privato! In questo caso, per creare il proprio profilo sulla piattaforma è necessario abbonarsi. Ma vediamo come fare, entrando nel dettaglio di questa fantastica opportunità!

Come Sponsorizzare il Tuo Parcheggio a Trento

Fino ad ora abbiamo visto come trovare parcheggi a Trento in modo semplice e immediato, senza sprecare tempo prezioso e spendere denaro inutilmente. Abbiamo chiarito che attraverso le mappe è possibile localizzare i migliori parcheggi e attività legate al mondo delle auto. Abbiamo inoltre visto che le informazioni che un proprietario può esporre sulla propria attività sono molteplici, e finalizzate a garantire al cliente il massimo della sicurezza. Le dichiarazioni false ( qualora dovessero malauguratamente verificarsi ) verranno poi ” punite ” dagli utenti con un feedback negativo, quelle positive invece con uno positivo.

parcheggio a trento

Ma come iscriversi alla piattaforma Confronto Automobili Mappe, e far si che la propria attività venga trovata? Non ti preoccupare, non è complicato, e nelle prossime righe ti spiegheremo come fare.

Per prima cosa, devi necessariamente accedere alla piattaforma, dallo stesso link di cui sopra. Tuttavia se desideri andare subito al sodo, invece di accedere alla Home page del sito, puoi andare direttamente alla pagina dedicata, Aggiungi la Tua attività.

Dopo aver fatto il login ( prassi sicura per far si che solo utenti certificati si iscrivano, evitando così lo spam ) potrai accedere alla pagina e scegliere la tua attività.

Come detto le attività che possono iscriversi sono tutte quelle legate al mondo delle auto: un piccolo riassunto? Perchè no. Ecco chi è autorizzato a creare il proprio profilo, oltre ovviamente ai proprietari di parcheggio:

  • Concessionarie
  • Distributori Benzina, GPL, Elettrici
  • Negozi on-line/off-line dedicati a auto e moto
  • Attività Noleggio Auto/moto
  • Attività di Autolavaggio & Cura dell’auto
  • Meccanici e Elettrauto
  • Attività di ristorazione/pub che per posizione ( sulla strada ) o per familiarità col mondo dei motori desidera sponsorizzarsi.

Se la tua Azienda rientra tra quelle elencate, allora sei il benvenuto! Ps: dal momento che sono possibili anche abbonamenti mensili ( oltre a quelli annuali ) sono benvenuti anche tutti coloro che desiderano sponsorizzare un evento legato al mondo delle auto. Quali sono i vantaggi? Beh alcuni dovrebbero esserti ormai chiari, ne vuoi altri? Continua a leggere!

Vantaggi Creazione profilo su Confronto Automobili Mappe

Abbiamo visto come trovare parcheggio a Trento, attraverso le mappe di Confronto automobili, e come creare il proprio profilo se si è un’azienda legata al mondo dei motori. Ma quali sono i vantaggi? Come abbiamo visto, per chi cerca il vantaggio è di andare a colpo sicuro nella propria ricerca, senza perdere tempo e denaro.

Ma per le Aziende? Beh, che dire, i vantaggi per le Aziende sono davvero molti. Proviamo a riassumerli tutti:

  • Per prima cosa, sicuramente il vantaggio di poter usufruire di una piattaforma che ha già la sua visibilità, e goderne così di riflesso. ( aumentare la visibilità significa aumentare i clienti! )
  • Premiare la trasparenza di chi lavora coscienziosamente
  • poter venire contattati direttamente dalla piattaforma. Si, hai capito bene, su Confronto Automobili Mappe è possibile usufruire del modulo contatti, e venire contattati direttamente da lì, senza che l’utente ” atterri” sul vostro sito.
  • Usufruire di un profilo personalizzato, con la possibilità di inserire video, galleria di immagini oltre al già citato modulo contatti.
  • Lo sapevi? Per creare un profilo su Confronto Automobili Mappe non è necessario avere un sito. Tuttavia se l’avrai potrai usufruire di un prezioso Backlink!

Non ti sembra abbastanza? Aggiungiamo pure che puoi creare dei veri e propri banner pubblicitari e sponsorizzare così la tua attività! Forse ora ti starai chiedendo quale è il prezzo di tutto ciò. Il costo, che ribadiamo è solo per le Aziende che creano il profilo, mentre l’utilizzo della piattaforma per gli utenti è gratuito, è di 300 € l’anno, oppure di 50 € al mese. 

Sorpreso? Si, il prezzo è davvero basso, ma ora lo è ancora di più! E’ infatti in corso una promozione, che ti permette di costruire il tuo profilo aziendale Gratuitamente per un anno! Cosa aspetti, visita subito la nostra suite per automobilisti!

Conclusioni

Ormai dovrebbe esserti chiaro come trovare parcheggio a Trento e cosa fare per sponsorizzare la tua azienda, se sei un imprenditore. Questa piattaforma tuttavia, non è solamente dedicata a chi desidera imprenditore una Azienda automotive in città, o all’imprenditore che desidera aumentare la propria visibilità online, ma a tutti coloro che amano il mondo dei motori!

Nuova Toyota Aygo: Modelli e Versioni a Confronto

La Nuova Toyota Aygo spicca decisamente tra le utilitarie più comuni per le sue prestazioni di alto livello e i consumi decisamente contenuti. Il prezzo? Assolutamente inferiore alla media, a partire da soli 10.450 € Insomma un’auto che si presta ad ogni esigenza; perfetta per la guida in città, ma ottima anche sui lunghi tragitti.

Se sei indeciso sull’acquisto e desideri delle informazioni complete ed esaurienti su Aygo sei proprio nel posto giusto! Come di consueto infatti, in questo articolo faremo una panoramica il più possibile obbiettiva, regalandoti ( è proprio il caso di dirlo ) un confronto dettagliato su tutti i modelli e le versioni della nuova Toyota Aygo. Sei pronto? Allora siediti comodo e leggi con attenzione!

Nuova Toyota Aygo nel Dettaglio

Quando si parla di Aygo il paragone con Toyota Yaris viene spontaneo, questi modelli infatti sono davvero simili tra loro, seppure con delle sostanziali differenze soprattutto nelle dimensioni ( Aygo è leggermente più piccola ) Per un quadro completo sulle utilitarie Toyota ti consigliamo di leggere anche l’articolo dedicato a Yaris. Ma torniamo ad Aygo e alle sue versioni che sono ben cinque:

  • Aygo x-Cool  ( disponibile anche nella versione 3 porte )
  • Aygo x-Play
  • Aygo x-Fun
  • Aygo x-Cite
  • Aygo x-Trend

Abbiamo accennato alle dimensioni decisamente contenute di questo modello, vediamole nel dettaglio:

  • Lunghezza:  347 cm
  • Larghezza:  162 cm
  • Altezza:        146 cm
  • Bagagliaio:   168 – max 184 L

Come dicevamo misure davvero contenute, e una lunghezza di circa mezzo metro inferiore a Yaris. La nuova Toyota Aygo è un’utilitaria maneggevole, pensata per il traffico cittadino e facile da parcheggiare. Abbiamo visto la varietà delle versioni, entriamo nel dettaglio di ognuna!

Versioni e Modelli Nuova Aygo

Aygo è un’auto ricca di accessori, anche il modello base infatti spicca per le sue funzionalità e la praticità della guida. Un rapporto qualità prezzo davvero unico nel suo genere. Ma andiamo a vedere nel dettaglio gli equipaggiamenti di ogni modello!

Equipaggiamenti Toyota Aygo x-Cool

  • Cerchi in acciaio da 15″ con pneumatici 165/60 R15
  • Kit riparazione pneumatici
  • Fari anteriori projector con lightguide
  • Inserti underlamp
  • Retrovisori esterni in tinta con la carrozzeria
  • Maniglie in tinta con la carrozzeria
  • Avvisatore acustico luci accese
  • Retrovisori esterni riscaldabili
  • Chiusura centralizzata con radiocomando
  • Retrovisori esterni regolabili elettricamente
  • Spoiler posteriore
  • Interruttore disinserimento controllo elettronico della stabilità e della trazione
  • Limitatore velocità
  • ABS + EBD + BA
  • Controllo stabilità e trazione
  • Fari posteriori a LED con lightguide
  • Luci diurne al Led
  • Hill Assistant ( assistenza alla partenza in salita )
  • PCS ( sistema pre-collisione ) e LDA ( Avviso superamento corsia )
  • Sistema monitoraggio pressione pneumatici
  • Computer di bordo multifunzionale
  • Radio con 4 altoparlanti + Bluetooth + Aux-in e USB
  • Pomello cambio e Volante in pelle
  • Volante regolabile in altezza con comandi multifunzione
  • Consolle centrale Quartz Grey
  • Maniglie interne cromate
  • Apertura sportello carburante dall’interno
  • Strumentazione analogica ( contagiri e tachimetro )
  • Climatizzatore manuale
  • Sedile guidatore regolabile in altezza
  • Schienale posteriore abbattibile 50:50
  • Alzacristalli elettrici anteriori
  • Alette parasole con specchietto
  • Presa alimentazione 12v
  • Cassetto portaoggetti richiudibile lato passeggero
  • Vano portaoggetti lato guidatore e passeggero
  • Regolazione assetto fari dall’interno
  • 6 airbag SRS (frontali, laterali, tendina anteriori e posteriori)
  • Cinture di sicurezza con pretensionatore e limitatore di forza + sistema ISOFIX
  • Poggiatesta posteriori rimovibili

Come puoi vedere da te il modello x-cool della nuova Toyota Aygo, pur essendo la versione base è molto ben fornito! Andiamo a scoprire tutte le altre andando ad analizzare principalmente le differenze.

Equipaggiamenti Toyota Aygo x-Play ( differenze con x-Cool )

  • Sistema multimediale x-touch (display da 7″, 4 altoparlanti, Bluetooth, Aux-in e USB)
  • Smartphone Integration powered by Pioneer
  • Palette del cambio al volante
  • Climatizzatore automatico
  • Indicatore di cambio marcia
  • Telecamera posteriore di assistenza al parcheggio
  • Sensore crepuscolare

Equipaggiamenti versione x-Fun ( in aggiunta a x-Play )

  • Cerchi in Lega da 15″
  • Smart Entry&Start System
  • Ruotino di scorta
  • Sistema Start&Stop
  • Luce Vano bagagli
  • Pomello cambio in pelle con inserto cromato
  • Pulsante di avviamento ” Push Start “

Equipaggiamenti modello x-Cite ( in aggiunta a x-Fun )

  • Cerchi in Lega da 15″
  • Vetri posteriori oscurati
  • Tetto nero
  • Sensore crepuscolare
  • Fari fendinebbia anteriori
  • Telecamera posteriore di assistenza al parcheggio
  • Console centrale black
  • Pomello del cambio in pelle con inserto magenta
  • Base leva cambio Black

Equipaggiamenti versione x-Trend ( diversamente da tutti gli altri )

  • Cerchi in lega 15″ nero lavorato
  • Retrovisori esterni con sticker Cyan
  • Tetto con sticker Cyan
  • Base leva del cambio Cyan

Interni nuova toyota Aygo

Queste appena elencate sono le principali differenze tra i modelli e le versioni della nuova Toyota Aygo. Il nostro confronto però, come di consueto, non si ferma agli equipaggiamenti, ma prosegue con i prezzi e i motori! Nel prossimo paragrafo infatti, ti forniremo un quadro completo su tutte le motorizzazioni Aygo disponibili per ogni versione, e relativo prezzo.

Prima di iniziare però, se sei proprietario di una Toyota, e solo di una Toyota, almeno per questo articolo, desideriamo mostrarti una serie di accessori e pezzi di ricambio utili per ogni evenienza.

Non solo quindi per abbellire e rendere la tua auto più confortevole, ma anche più sicura: devi cambiare i tappetini? I tergicristalli? Puoi scegliere davvero quelli che desideri tra una vastissima gamma. Abbiamo suscitato la tua curiosità? Li trovi tutti cliccando qui.

Motori e Prezzi Modelli Nuova Toyota Aygo

La nuova Toyota Aygo è stata progettata per un unico e nobile scopo; poter guidare un auto accessoriata, agile, scattante, al minor costo e consumi possibile. Aygo è infatti disponibile in un unica cilindrata 988 cm3 e come vedremo a breve, i consumi sono davvero ridotti. Un’auto di dimensioni contenute, fatta principalmente per la città.

1.0 69 Cv Benzina

Disponibile sui seguenti Modelli: Aygo x-cool 3 e 5 porte, Tua a 11.650 € e 12.150 € ( il 5 porte ) su Aygo x-play Tua a 13.400 €, su x-cite Tua a 14.600 € Tutte i modelli sono anche disponibile con la versione MMT rispettivamente a: 12.950 € per x-cool ( disponibile solo sul 5 porte ) 14.200 € per x-play, 15.400 € per x-cite.

  • 988 Cilindrata
  • Euro 6
  • 51 Kw ( 69 CV )
  • Cambio meccanico 5 marce
  • Trazione anteriore
  • 160 Km/h di velocità massima
  • Da 0 a 100 in 14.2 secondi
  • Consumo Urbano: 5 L / 100 Km
  • Consumo Extra-urbano: 3.6 L / 100 Km
  • Consumo misto: 4.0 L / 100 Km
  • Emissioni CO2: 95 g/Km

1.0 VVT-i 72 Cv Benzina

Disponibile su x-cool 3/5 porte a 11.850 € e 12.350 €, su x-play Tua a 13.750 €, su x-cite Tua a 15.100 € e su x-fun Tua a 14.400 € x-trend Tua a 15.100 € Tutti i modelli appena descritti disponibili anche con MMT, rispettivamente a: 13.150€ x-cool, 14.550€ x-play, 15.900€ per x-cite, 15.200€ x-fun e x-trend Tua a 15.900€

  • 988 Cilindrata
  • Euro 6
  • 53 Kw ( 72 CV )
  • Cambio meccanico 5 marce
  • Trazione anteriore
  • 160 Km/h di velocità massima
  • Da 0 a 100 in 13.8 secondi
  • Consumo Urbano: 5 L / 100 Km
  • Consumo Extra-urbano: 3.6 L / 100 Km
  • Consumo misto: 4.0 L / 100 Km
  • Emissioni CO2: 93 g/Km

Con prezzi e motori della nuova Aygo il nostro articolo termina qui. Il nostro confronto auto tuttavia non termina, e se desideri avere una panoramica il più possibile ampia sull’argomento utilitarie, ti consigliamo di leggere e confrontare anche altri articoli da noi scritti.

Alcuni esempi? Beh potrebbe essere di tuo interesse l’articolo dedicato alla nuova Citroen C3  e se stai valutando un’auto elettrica, anche quello su Renault Zoe.

Se hai trovato l’articolo di tuo interesse non esitare a condividerlo con i tuoi contatti!